Sei in: Home > Edizioni Locali > Picchia la ex in strada e i passanti lo fanno arrestare

Picchia la ex in strada e i passanti lo fanno arrestare

Un uomo che stava picchiando in strada per l’ennesima volta la sua ex fidanzata è stato fermato e arrestato grazie all’aiuto dei passanti.

Erano anni che il suo compagno la picchiava, ma lei non lo aveva mai denunciato per paura che potesse accadere qualcosa alla bimba di 10 anni che avevano avuto insieme.

Ad un certo punto, però aveva trovato il coraggio di lasciarlo. Da quel momento in poi, la violenza dell’ex nei suoi confronti era diventata cieca. L’anno scorso l’aveva picchiata alle gambe con una mazza da baseball. Due sere fa aveva tamponato la sua auto.

Poi oggi, a Pozzuoli, ha iniziato a picchiarla in strada. Per fortuna, sono intervenuti dei passanti. Si sono fermati e hanno chiamato il 112 prima che fosse troppo tardi.

Se non fossero intervenuti i passanti, sarebbe potuto succedere il peggio. Adesso l’uomo si trova agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e rapina.

Nei prossimi giorni, proprio a Napoli, arriverà uno smartwatch che permetterà alle donne di chiedere aiuto in situazioni di pericolo.

Sarà abbinato grazie ad un’applicazione al telefonino. In questo modo le vittime potranno lanciare l’allarme che sarà registrato e trasmesso alle autorità competenti che potranno intervenire subito.