Sei in: Home > Edizioni Locali > Perugia- Bimba di tre mesi rischia di morire per un principio di incendio

Perugia- Bimba di tre mesi rischia di morire per un principio di incendio

La causa sarebbe stata l’esplosione di un telefono cellulare

La mamma della vittima, aveva lasciato il cellulare sul letto, vicino alla piccola ed era poi andata in cucina a preparare il biberon.

Poi lo scoppio.

Il rumore ha allertato la donna che è subito corsa in stanza ed ha così evitato la tragedia; le fiamme avevano avvolto sia il materasso e sia la coperta del letto.

Immediato l’allarme e l’arrivo del 118. La mamma e la bimba sono state portate in ospedale per un principio di intossicazione da monossido di carbonio.

I Carabinieri di Ponte San Giovanni sono intervenuti per un sopralluogo; a detta della donna il cellulare acquistato pochi mesi prima non aveva mai dato problemi.