ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 8 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

“Parlami di te”, è attivo un nuovo sportello di ascolto del Cesvol

(Cittadino e Provincia) – Perugia, 9 giugno ‘22 – Uno sportello di ascolto rivolto ai volontari degli Enti del terzo settore per parlare dei propri disagi in un contesto di fiducia e riservatezza. E’ quanto messo in piedi dal Cesvol Umbria con il nuovo servizio pensato per prendersi cura di chi si prende cura quotidianamente degli altri, racchiuso sotto il titolo “Chiama, ti ascolto”.  
L’obiettivo è quello di fornire un supporto qualificato ai volontari in un luogo non terapeutico ma potenzialmente molto efficace dal punto di vista della espressione protetta di sé.
“Il servizio – spiegano dal Cesvol – è rivolto ai volontari degli Enti del terzo settore dell’intera regione e dà la possibilità di esprimere fatiche, disagi, perplessità, cambiamenti, bisogni ed emozioni vissuti in questo periodo di pandemia e legati alla propria attività. Attraverso lo sportello di ascolto e sostegno psicologico riflettiamo e facciamo più chiarezza su come affrontare al meglio le difficoltà per poter ripartire insieme”.
Lo sportello è attivo tutti i giovedì dalle ore 15.30 alle ore 18.30 presso la sede Cesvol Umbria in via Campo di Marte 9, a Perugia, e prossimamente arriverà anche a Terni.  I colloqui saranno condotti dalla psicologa, previa prenotazione tramite i seguenti contatti: parlamidite@cesvolumbria.org e WhatsApp al numero 351 0452596.

Sociale 22015.IC