Streaming
Sei in: Home > Articoli > Palermo, travolge 55enne con auto e poi scappa: 20enne dovrà rispondere di omicidio stradale

Palermo, travolge 55enne con auto e poi scappa: 20enne dovrà rispondere di omicidio stradale

Il pirata della strada è un giovane incensurato: “Ho avuto paura e sono scappato”

Ieri sera un uomo di circa 50 anni è stato ucciso da un pirata della strada a Palermo. L’automobilista a bordo di una Smart in via Roma ha travolto il pedone a due passi da piazza San Domenico e poi è fuggito.

Alcuni testimoni sono riusciti a prendere il numero di targa e hanno allertato gli agenti di polizia che subito si sono messi sulle tracce dell’uomo. Gli investigatori hanno visionato le telecamere dei sistemi di videosorveglianza e sono riusciti a identificare l’automobilista che dovrà rispondere di omicidio stradale e di omissione di soccorso.

L’uomo è stato rintracciato in nottata dalla polizia municipale dell’infortunistica.

«Ho avuto paura e sono scappato», avrebbe detto durante l’interrogatorio Marco Ferdico, 20 anni, alla guida della Smart, intestata alla madre. Il ragazzo si trova ai domiciliari in attesa della direttissima. Quando hanno fermato il giovane l’auto riportava ancora i segni dello scontro: il parabrezza era infatti distrutto.

La vittima si chiamava Rammn Muhitur Chowdhllry, aveva 55 anni ed era originario del Bangladesh.