Sei in: Home > Edizioni Locali > Palermo, forti raffiche di vento. Molti alberi crollati e Aeroporto in difficoltà

Palermo, forti raffiche di vento. Molti alberi crollati e Aeroporto in difficoltà

Lunga notte di interventi per i Vigili del Fuoco. Falcone-Borsellino cancella due voli per forte vento

 

Vento fortissimo a raffiche sul centro e sulla periferia di Palermo. I Vigili del Fuoco hanno condotto una lunga notte di interventi per diversi alberi crollati e cartelloni pubblicitari caduti. Nella giornata di oggi sono state chiuse le ville comunali per la persistenza del forte vento sulla città. A Sferracavallo una tettoia si è staccata da uno stabile. Calcinacci crollati nella zona dello Zen e di Pallavicino. Al Velodromo, viale dell’Olimpo, sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco per rimettere in sesto le coperture staccate. Alberi a terra in corso Catalafimi, in via Ernesto Basile e Partanna Mondello. A Mongerbino, in una scuola, parte della lamiera del tetto ha ceduto e richiedendo interventi di messa in sicurezza. Cartelloni pubblicitari instabili in via Pitrè e ad Altarello sono stati ancorati.

Stop ai collegamenti via mare, che ha raggiunto forza 6 per il vento proveniente da ovest alla velocità di 30 nodi. Anche l’aeroporto Falcone-Borsellino ha risentito della calamità cancellando due voli, uno proveniente da Lampedusa e uno diretto a Milano.