Sei in: Home > Edizioni Locali > Palermo > Palermo- Blitz della polizia in una villa a Mondello, i partecipanti tentano la fuga ma vengono circondati

Palermo- Blitz della polizia in una villa a Mondello, i partecipanti tentano la fuga ma vengono circondati

Una festa con 50 invitati organizzata in una villa vicino al commissariato di Mondello è stata bloccata dalla polizia. È successo sabato sera in viale Regina Elena dove gli agenti sono intervenuti interrompendo la musica e identificando i partecipanti.

Gli agenti hanno circondato la villa per evitare che qualcuno riuscisse a scappare. Molti hanno tentato di nascondersi tra le varie stanze e gli spazi esterni della villa nella speranza di sfuggire ai controlli. Le singole posizioni sono ora al vaglio della polizia per eventuali sanzioni o segnalazioni in violazione delle norme anti Covid.

In tutto sono 43 i palermitani multati nelle ultime ore per non avere rispettato le norme anti contagio secondo i dati, trasmessi dalla prefettura del capoluogo siciliano, in merito ai controlli in città legati alle restrizioni per evitare la diffusione del Coronavirus. I cittadini controllati sono stati in totale 2.158, di questi 43 non rispettavano il distanziamento o andavano in giro senza la mascherina.

Per quanto riguarda invece locali e attività commerciali sottoposte a controllo, gli esercizi di Palermo controllati dalle forze dell’ordine sono stati 235 e due di questi sono stati costretti alla chiusura.