ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 19 Maggio 2022
05:18

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Palazzo Citterio sarà parte della Pinacoteca di Brera: a giugno la consegna

Più di 6500 mq saranno dedicati ad arte moderna e contemporanea. Nel frattempo il palazzo apre al pubblico dal 18 al 20 aprile.

Dopo anni di vicissitudini Palazzo Citterio diventerà parte espositiva della Pinacoteca di Brera di Milano con la possibilità di dedicare più di 6.500 metri quadrati ad arte moderna e contemporanea. È prevista per giugno 2018 la consegna “chiavi in mano” a James Bradburne, direttore di Brera: è necessario portare a termine il colludo di tutti gli impianti ha spiegato il segretario regionale della Lombardia del Mibact, Marco Minoja durante la presentazione del restauro. Successivo sarà l’allestimento di “Brera Modern”.

La dimora che dista pochi passi dall’Accademia, è stata interamente restaurata riportandone alla luce lo splendore che le apparteneva. Il minuzioso lavoro è stato compiuto nell’arco di 3 anni grazie soprattutto al finanziamento dei lavori da parte del ministero dei Beni Culturali, nell’ambito del programma della “Grande Brera”. Dal 18 al 20 aprile, prima di essere affidato alla Pinacoteca, Palazzo Citterio sarà visitabile e sarà possibile effettuare visite guidate e ammirare una mostra fotografica di Maurizio Montagna che documenta il prima e il dopo dei lavori.

 

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...