Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Operaio morto precipitando da un tetto: denunciato il committente dei lavori

Operaio morto precipitando da un tetto: denunciato il committente dei lavori

 

Morì lo scorso 5 aprile a Torre Cajetani, in seguito ad un incidente sul lavoro. La vittima, un operaio di 51 anni di Trivigliano, stava effettuando dei lavori di ristrutturazione di un fabbricato quando precipitò dal tetto dell’abitazione. Un volo di circa sette metri che non gli lasciò scampo.

Nella mattinata di ieri, i carabinieri della stazione di Fiuggi, a conclusione di un’attività investigativa, intrapresa congiuntamente a personale del servizio prevenzione ambienti di lavoro della ASL di Frosinone, in merito al tragico incidente, hanno denunciato un 28enne di Trivigliano, committente dei lavori,poiché avrebbe omesso di verificare l’idoneità tecnica-professionale del lavoratore deceduto, in relazione alle funzioni ed ai lavori da affidargli.