Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Occulta 700mila euro all’erario e li usa per spese personali: denunciato commercialista a Merano

Occulta 700mila euro all’erario e li usa per spese personali: denunciato commercialista a Merano

 Inoltre avrebbe emesso fatture false per 80mila euro

 

 

Denunciato dalla Guardia di Finanza Trentina, un commercialista ladruncolo di Merano, scoperto grazie ad una verifica fiscale. All’uomo viene contestata l’emissione e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, attraverso le quali avrebbe nascosto all’erario 700.000 euro. Questi soldo, sostengono le Fiamme Gialle, venivano usati dal commercialista per la manutenzione del giardino privato, oltre che nelle spese per l’utilizzo dell’autovettura personale o per l’acquisto di borse firmate, gioielli e lingerie di lusso. O, addirittura, per acquistare i biglietti per l’ingresso alle partite del Bayern all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. Secondo la Guardia di Finanza, il professionista, con lo scopo di diminuire ulteriormente il carico di imposte da versare all’erario, avrebbe emesso fatture completamente false per circa 80.000 euro, relative ad ipotetiche consulenze fornite da una società che, sostengono gli investigatori, era inattiva da circa cinque anni.