Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Non si fermano all’alt, pusher inseguiti e bloccati

Non si fermano all’alt, pusher inseguiti e bloccati

foto da carabinieri Siena
image_pdfimage_print

 

L’auto degli spacciatori non si ferma all’alt, scatta l’inseguimento per le vie di Savona che si protrae per minuti e alla fine il mezzo viene bloccato. E’ accaduto la scorsa notte durante i servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di droga. Le persone che erano nell’auto, due ventenni albanesi senza fissa dimora sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e resistenza. Durante l’inseguimento gli spacciatori hanno lanciato fuori dall’auto alcuni involucri che contenevano cocaina e un bilancino di precisione. Una volta fermata l’auto, una Ford Fiesta, i due albanesi per cercare di fuggire hanno aggredito i militari che comunque sono riusciti a bloccarli.