Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Nizza: fermate altre 2 persone nell’ambito dell’inchiesta

Nizza: fermate altre 2 persone nell’ambito dell’inchiesta

 

La polizia francese ha effettuato due nuovi arresti nell’ambito dell’indagine sull’attacco di Nizza. Lo hanno reso noto fonti giudiziarie che hanno chiesto l’anonimato. Si tratta di due persone che hanno 25 e 63 anni e che sono state arrestate ieri presso la residenza di un individuo fermato qualche ora prima.
In totale sono ora in stato di fermo 6 persone per presunti legami con Brahim Issaoui, il tunisino che ha ucciso 3 persone giovedì nella cattedrale di Nizza.