Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Neve su tutto il Trentino: 20 centimetri sul Bondone e 10 in Valsugana

Neve su tutto il Trentino: 20 centimetri sul Bondone e 10 in Valsugana

Forze dell’ordine a lavoro per controllare la situazione. Non si registrano al momento particolari problemi alla viabilità

 

Continua a nevicare in Trentino, come ampiamente previsto dai metereologi nei giorni scorsi. Tutte le strade principali risultano transitabili, senza enormi difficoltà, ma non sono mancati gli incidenti. Questa mattina infatti uno scuolabus, fuori dal centro abitato di Brentonico, si è scontrato con un furgone a causa della neve. L’impatto è avvenuto sulla strada provinciale 3, verso San Valentino, all’incrocio che c’è al chilometro 218, poco prima delle 9. Rimasto ferito il conducente del furgone e illesi i bambini a bordo.

Altro sinistro in Val di Non, sempre a causa delle strade ghiacciate e innevate, dove un’auto è uscita dalla carreggiata, lungo la strada statale 43 tra Dermulo e la diga di Santa Giustina. Il conducente del veicolo ha perso il controllo del mezzo per finire la corsa contro il guardrail.  Altri incidenti per colpa della neve a Nanno, Tassullo, Cles, Denno e Vervò.

Le autorità raccomandano di procedere con la massima cautela in tutte le strade interessate da neve e ghiaccio. Sono comunque al lavoro le forze dell’ordine per controllare la situazione e per verificare che i mezzi siano dotati di pneumatici invernali o di catene, vista la situazione delle strade. Nella parte meridionale del Trentino la quota neve si è alzata fino a circa 1.300/1.600 metri, mentre a nord nevica anche a bassa quota. 30-40 cm di neve caduti nell’Altopiano della Paganella e 45-50 cm nel Monte Bondone in loc. Vason – Viote. Nevica intensamente su tutto il territorio delle valli di Non e Sole. Nella zona di Passo Tonale gli accumuli hanno raggiunto i 60 cm, 50 cm a P. Campo Carlo Magno e 30 cm in bassa Val di Sole. In Val di Non lo spessore della neve è compreso tra i 20 ed i 40 cm salendo dal fondo valle verso l’alta Anaunia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *