ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 27 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Neri Marcorè con “Le mie canzoni altrui” al Festival della Reciprocità. Torna la Corriera da Torino

Il Festival della reciprocità nelle Tre Terre CanavesaneAgliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese – continua con il teatro-canzone di Neri Marcorè, che si esibirà con “Le mie canzoni altrui” domenica 5 giugno alle 21 nella corte del castello di San Giorgio, in un interessante spettacolo che esplorerà il mondo dei cantautori italiani e stranieri, dal folk al pop, proponendo pezzi noti e meno noti che in qualche modo rappresentano la sua formazione musicale, legata a esperienze di vita personali o semplicemente al piacere di coinvolgere il pubblico nella condivisione di un patrimonio musicale comune. Ad accompagnarlo alla chitarra acustica, al bouzouki e al pianoforte l’inseparabile amico Domenico Mariorenzi.
Non solo musica però: al concerto verrà abbinato un recitalin cui Neri Marcorè tratterà il tema della reciprocità. Prima di diventare attore e conduttore, Marcorè ha mosso i primi passi nel mondo dell’arte attraverso la musica, una passione mai sopita che negli ultimi anni ha ripreso linfa e corpo. Produzioni teatrali come “Un certo signor G”, “Beatles Submarine” e “Quello che non ho” e una serie di concerti lo hanno portato a frequentare con assiduità il repertorio di Fabrizio De André, Giorgio Gaber, Gianmaria Testa e altri cantautori. I biglietti per assistere allo spettacolo costano 13 euro per l’acquisto prima di sabato 28 maggio e 18 euro da domenica 29; il biglietto ridotto per gli spettatori sotto i 26 anni cosa 15 euro a partire dal 29. Le prevendite online sono sul sitowww.oooh.events, mentre a San Giorio i biglietti si possono acquistare alla tabaccheria Truffo di piazza Ippolito.
Per raggiungere San Giorgio Canavese da Torino Porta Susa sarà nuovamente disponibile la Corriera della Reciprocità, una delle iniziative che la Città Metropolitana di Torino promuove nell’ambito delPUMS, il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, con l’intento di favorire la partecipazione agli eventi anche da parte di chi non vuole o non può usare l’automobile. La partenza del bus navetta sarà alle 19,45 da Torino Porta Susa, di fronte alla vecchia stazione, con il ritorno subito dopo il concerto. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero telefonico 011-9833504 o scrivere gite@kubabaviaggi.itNeriMarcorè locandina