ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 14 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Napoli- assembramenti nelle vie dello shopping

“Il riversarsi della gente in strada è da ricondurre alle disposizioni dell’ultimo Dpcm. Sono tantissime le attività aperte e, nonostante gli spostamenti da un comune all’altro restano bloccati, in questa settimana abbiamo effettuato decine di contravvenzioni nei confronti di persone che da altri Comuni si trovavano a Napoli senza alcun tipo di autocertificazione”. È quanto ha dichiarato alla Dire il generale Ciro Esposito, comandante della polizia locale di Napoli. Nelle più grandi città d’Italia le immagini circolate questo weekend sono più o meno le stesse: grandi assembramenti nelle vie dello shopping.

A Napoli via Toledo e la zona di Chiaia strapiene, più moderato il passeggio a via Filangieri e via dei Mille. Mentre al Vomero la ressa era evidente. Esposito ha spiegato che nel corso di questo fine settimana sono stati effettuati anche verbali per chi sprovvisto di mascherina o per attività commerciali che non rispettavano distanza di sicurezza e capienza massima.

“Addirittura, l’altro ieri, abbiamo intercettato una persona che – ha sottolineato il generale – risultava positiva al Covid ma si aggirava tranquillamente per strada e che quindi è stato denunciato all’autorità giudiziaria. In condizioni simili sarebbero necessari degli incrementi nelle forze dell’ordine. Da parte dei cittadini c’è un’incoscienza di non comprendere che siamo ancora in una fase molto critica. E quando si tratta di movimenti di migliaia e migliaia di persone, che hanno diritto a muoversi, diventa – ha concluso – troppo complicato far rispettare adeguatamente le norme di sicurezza”.