Sei in: Home / Edizioni Locali / Museo della Resistenza non ospita evento su Fiorenzo Magni

Museo della Resistenza non ospita evento su Fiorenzo Magni

Il Museo della Resistenza di Prato si è rifiutato di ospitare la presentazione del libro sul ciclista Fiorenzo Magni, in quanto molto vicino al regime fascista.

Il Museo della Resistenza è staot chiaro. Non ospiterà la presentazione sul libro dedicato “Leone delle Fiandre” a causa della sua vicinanza con il regime fascista.

L’evento per presentare il libro di Walter Bernardi sul ciclista vincitore tre maglie rosa al Giro d’Italia non verrà ospitata nel Museo della Deportazione e della Resistenza di Figline di Prato.

Lo scrittore ha commentato quanto accaduto con un lugo stato su Facebook: “Non avrei mai creduto che discutere di un libro di storia, scritto da un professore universitario senza nessun filtro ideologico o politico, unicamente con lo scrupolo di raccontare un capitolo della storia di Prato sulla base di documenti d’archivio mai studiati prima e l’analisi di tutta la bibliografia esistente sull’argomento della battaglia di Valibona potesse suscitare questi problemi; ma ho dovuto fare, come si dice, buon viso a cattivo gioco. Chissà cosa poteva succedere se, invece di scrivere un libro su un corridore ciclista di Vaiano, lo avessi scritto su Mussolini, come ha fatto recentemente un altro professore universitario, Antonio Scurati, con il suo “M. Il figlio del secolo” che campeggia nelle vetrine di tutte le librerie d’Italia! A lui è stato rimproverato di tutto, di aver sbagliato date, nomi, personaggi, ma non mi pare che sia stato accusato di revisionismo o peggio.”

Check Also

Genova- giovane donna arrestata dopo un’aggressione in piazza Cavour

Nella notte di ieri, mercoledì 14 Novembre, i poliziotti della Questura di Genova hanno posto …