Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Multava le persone con cui litigava: processata

Multava le persone con cui litigava: processata

Vigilessa multava persone con cui litigava: processata.

Una vigilessa è stata processata perché multava le persone con cui litigava o che le stavano antipatiche. Il fatto è avvenuto a Follonica, in provincia di Grosseto.

La donna è accusata di falso ideologico e materiale, di abuso d’ufficio e di accesso abusivo a sistemi informatici. Attraverso i codici protetti dei colleghi sarebbe entrata nel portale per immettere multe false.

A processo è finito anche un suo collega di 40 anni, accusato di averla aiutata. I due adesso non sono più in servizio e avranno il 30 ottobre la prima udienza.

Le prime multe false risalgono a giugno 2017. Dei cittadini infatti lamentavano delle multe per dei comportamenti che, in realtà, non si sarebbero mai verificati.

Una questione molto grave che deve essere chiarita quanto prima. Adesso i due vigili sono entrambi in attesa di processo per aver emesso delle multe su basi puramente parziali, minando la credibilità della loro professione.