ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 8 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Movida violenta: 10 daspo urbani del questore di Genova

 

Dieci daspo urbani sono stati emessi dal questore di Genova per giovani che si erano resi protagonisti di comportamenti molesti durante la movida.

Complessivamente la durata dei daspo è di 11 anni.

Nel tempo del divieto è impedito loro di accedere o sostare in esercizi e locali pubblici. I giovani sono responsabili di gesti violenti a Santa Margherita Ligure, Genova e Chiavari.
Quattro provvedimenti riguardano giovani responsabili di disordini a Santa Margherita, per tutti divieto di un anno di avvicinarsi a 12 locali del centro storico e della passeggiata a mare.
Per la rissa con coltelli e bastoni avvenuta davanti ai locali di corso Perrone a Genova, il 6 febbraio sono stati emessi altri 4 daspo di un anno ciascuno con divieto di accesso a 8 locali tra corso Perrone, via Cornigliano e Piazza Massena.
Due, invece, per rissa e lesioni, sono i provvedimenti della durata di tre anni di divieto ad accedere a 5 locali del centro storico e della passeggiata di Chiavari.
Se i destinatari dei daspo dovessero violare le restrizioni rischierebbero la reclusione da 6 mesi a 2 anni e una multa da 8.000 a 20.000 euro.
L’attività è stata condotta dalla Divisione Anticrimine che sta indagando su altri casi per valutare l’emissione di ulteriori divieti.