ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 6 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Monte Bondone, 150 mila presenze sulle piste da sci

Superati i 2500 stagionali venduti, sold out i corsi organizzati in collaborazione con il Comune. Fino a 600 persone allo sci in notturna, successo per lo Snowpark.

Monte Bondone - foto aera da drone

Nonostante le incertezze della vigilia, la stagione dello sci sul Monte Bondone è stata complessivamente positiva. Dal 3 dicembre, data di apertura degli impianti di risalita, le presenze (i cosiddetti “primi ingressi”) sono state circa 150 mila, cifra analoga a quelle raggiunte nelle stagioni prima del Covid.

In un inverno molto secco, avaro di neve (si contano quattro scarse precipitazioni in quattro mesi), le piste sono state preparate quasi totalmente con neve programmata. È dunque risultata evidente l’importanza degli investimenti effettuati negli ultimi anni da Trento Funivie per migliorare le piste e garantire una maggior sicurezza e un minor utilizzo di neve. In particolare la società ha lavorato sia sul livellamento del piano sciabile sia sul rinnovamento e l’efficienza degli impianti di innevamento programmato.

Nel testo dell’avviso i dettagli della stagione appena trascorsa.