Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Milano, guardia giurata spara al ladro e lo ferisce sul piede

Milano, guardia giurata spara al ladro e lo ferisce sul piede

Nella notte, una guardia giurata ha sorpreso un ladro in una scuola materna. Dopo una colluttazione, il vigilante ha sparato colpendolo al piede.

All’interno di una scuola materna in via Santissima Trinità a Milano, un vigilante ha sorpreso un ladro che cercava di forzare il distributore automatico. Dopo un avvertimento e due colluttazioni, il ladro è stato colpito ad un piede da un colpo di pistola. Il malcapitato, un uomo di 33 anni, si trovava dentro l’istituto scolastico per manomettere il distributore automatico di bevande. È stato però colto in flagrante da una guardia giurata, intervenuta nella stanza dopo che il ladro aveva fatto scattare l’allarme, poco prima dell’una di notte.

Per fermare l’intruso, la guardia giurata gli ha puntato contro la pistola, intimandogli di fermarsi. A quel punto il ladro ha aggredito il vigilante, che nel frattempo aveva contattato la centrale per chiede rinforzi. Intanto, però, il 33enne si è scagliato contro la guardia giurata, colpendolo con dei pugni, e poi ha tentato di fuggire. Il vigilante si è dato all’inseguimento, riuscendo a raggiungerlo. Ne è scaturita una seconda colluttazione, dalla quale il ladro è riuscito di nuovo a fuggire, ma il guardiano ha sparato un colpo di pistola che ha colpito il malfattore al piede. Il ferito è stato portato al Policlinico, dove è stato operato. Nei suoi confronti è stato emesso un ordine di arresto per furto e resistenza a pubblico ufficiale. La guardia giurata, invece, è stata portata in ospedale dove gli sono state curate le ferite derivate dalle colluttazioni.

Lascia un commento