Sei in: Home / Articoli / Cronaca / Micro telecamera per passare l’esame della patente – 2 denunciati

Micro telecamera per passare l’esame della patente – 2 denunciati

 

Il candidato all’esame aveva indosso micro telecamera e mini router, “sgamato”

Un esaminando macedone aveva sotto i vestiti una micro telecamera e altri dispositivi elettronici che gli avrebbero permesso di avere suggerimenti mentre era impegnato alla Motorizzazione di Perugia negli esami di teoria per il conseguimento della patente “B”.
Il candidato è risultato collegato con un connazionale fuori dall’aula e i due sono stati denunciati a piede libero dalla polizia stradale.
Gli esaminatori, insospettiti per dei rumori di strumentazioni in radiofrequenza, hanno chiamato gli agenti della polizia che sono prontamente intervenuti.
All’esterno dell’aula è stato così individuato lo straniero che è risultato essere in collegamento con qualcuno dentro.

Gli investigatori hanno poi distinto tra tutti un candidato con applicati sul corpo con nastro adesivo apparecchi audiovisivi e bluetooth. Attraverso micro telecamera e il mini router auto-alimentato, lo straniero era in grado di trasmettere la scheda d’esame ad un cellulare che con una video-chiamata avrebbe dato la possibilità di osservare i quiz, ottenendo suggerimenti per le risposte con un auricolare wireless.

Check Also

Furti di sabbia dalla Sardegna, i turisti riempiono le bottiglie

Sabbia e conchiglie sono i souvenir più ambiti per i turisti in Sardegna. Nonostante controlli …