Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Manager arrestato: altre due ragazze arrivate in Procura

Manager arrestato: altre due ragazze arrivate in Procura

 

– Sono arrivate in Procura a Milano per essere sentite due ragazze che si sono fatte avanti e sarebbero pronte a denunciare nell’indagine a carico di Antonio Di Fazio, l’imprenditore del settore farmaceutico arrestato con l’accusa di avere narcotizzato e stuprato una ragazza di 21 anni, lo scorso 26 marzo a Milano.
In tutto sarebbero cinque le vittime accertate dell’uomo, tra cui tre ragazze che sono state sentite lunedi.

Una di loro ha messo a verbale di essere state sequestrata dall’imprenditore per quattro settimane, un’altra per giorni e la terza ha detto di essere, fortunatamente, riuscita a sfuggirgli.