Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Mamma “coraggio” fa arrestare la figlia tossicodipendente. Le estorceva denaro per acquistare la droga.

Mamma “coraggio” fa arrestare la figlia tossicodipendente. Le estorceva denaro per acquistare la droga.

Da mesi la madre della tossicodipendente doveva sottostare a vessazioni ed estorsioni.

L’arresto è stato eseguito nella serata di ieri, dopo l’ennesima aggressione di una tossicodipendente di 49 anni (K.C. le sue iniziali), che aveva minacciato la madre davanti la porta della sua abitazione; se non le avesse dato i soldi necessari a comprare la droga, K.C. avrebbe fatto il putiferio.

Da tempo la mamma “coraggio” di 67 anni, sottostava a vessazioni ed estorsioni, nonché a minacce di morte, ma anche l’altra figlia della donna era tenuta sotto scacco dalla tossicodipendente.

Arrivate allo stremo, le due hanno allertato i Carabinieri e al momento della denuncia (eseguita per far scattare l’arresto), la madre ha anche raccontato alle Forze dell’ordine che pochi mesi prima, aveva regalato alla figlia 49enne 10.000 euro, proventi della vendita di una casa di sua proprietà ubicata nella parte alta del capoluogo ciociaro.

Una somma ingente che era stata però sperperata dalla figlia in alcol e droga; rimasta di nuovo senza soldi era tornata quindi a torturare la donna, la quale arrivava a sborsare dai 20 ai 50 euro al giorno.

La tossicodipendente è stata arrestata e processata per direttissima.