ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 2 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Malato da tempo, muore l’inventore del controverso Metodo Stamina

È morto Davide Vannoni, 53 anni, padre della controversa terapia Stamina. Malato da tempo, era ricoverato in ospedale. Il ‘guru’ di Stamina, metodo che prevedeva l’utilizzo di cellule staminali per trattare patologie neurodegenerative, era stato coinvolto in diversi procedimenti giudiziari.

annoni era diventato famoso nel 2013 per avere elaborato un controverso sistema che sosteneva potesse curare alcune malattie neurodegenerative tramite la somministrazione di cellule staminali. Come provato da numerose indagini e accertamenti di laboratorio, il trattamento non aveva alcuna validità scientifica, ma diventò popolare e raccolse molto sostegno a causa di alcuni servizi particolarmente positivi del programma televisivo Le Iene.

L’interesse mediatico fece sì che famiglie di persone con gravi malattie chiedessero di poter accedere al trattamento Stamina, spingendo il governo di allora ad autorizzare una sua sperimentazione e il proseguimento delle cosiddette “cure compassionevoli”. Diversi personaggi pubblici e partiti politici, fra cui il Movimento 5 Stelle, si schierarono a favore di Stamina ritenendo che il trattamento fosse efficace, nonostante l’assenza di prove scientifiche e di una corretta revisione del sistema.