Streaming
Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Luiss e Urbani Tartufi per aprire ai giovani il mondo dei tartufi

Luiss e Urbani Tartufi per aprire ai giovani il mondo dei tartufi

L’azienda perugina leader nel commercio dei tartufi collabora con la Luiss Guido Carli di Roma per dare nuove possibilità ai giovani talenti.

L’università romana Luiss Guido Carli collabora con l’azienda di Perugia Urbani Tartufi. Le due realtà internazionali hanno un obiettivo comune: dare nuove opportunità ai giovani, e nello specifico aprire nuove strade per loro nel mondo del tartufo. Urbani Tartufi vanta un mercato mondiale, anche grazie ai suoi quartier generali a New York, Miami, Chicago, Los Angeles, Las Vegas, San Francisco, Manila, Londra e Bangkok. E ancora, a Roma, Milano, Parigi, Berlino, Amsterdam, Atene, Toronto, Dubai, Seul e molte altre. Mete succulente per gli ambiziosi giovani talenti della Luiss Business School, che potranno affacciarsi su questo mercato attraverso innovativi progetti del Master in Food & Wine Business.

Dieci ‘prototipi’ ideati dai giovani studenti Luiss, a partire dal 2020, saranno messi in produzione dalla Urbani Tartufi. Ad annunciarlo è proprio il CEO di Urbani Tartufi, Olga Urbani, a pochi giorni dalla fine del Master in Food & Wine Business, presieduto dal professor Luca Pirolo. Durante l’ultima edizione del Master, a cui hanno preso parte una trentina di ragazzi, sono stati progettati altrettanti prodotti innovativi nel marketing, dal punto di vista tecnologico-produttivo e del packaging per l’azienda. Tra le proposte selezionate, c’è la ricetta per dei sofficini ripieni di formaggio al tartufo bianco (primo classificato, che sarà tra i primi prodotti ad andare in produzione), o il gelato al vero tartufo, barrette e sfogliatine.