Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Lo stress da lavoro fa ingrassare, soprattutto le donne

Lo stress da lavoro fa ingrassare, soprattutto le donne

Uno studio di un’università svedese ha dimostrato che lo stress causato dal lavoro fa ingrassare, in particolar modo le donne.

Il lavoro non solo causa stress, ma fa anche ingrassare. Le persone più colpite sono le donne. Lo ha scoperto l’università di Gothenburg, in Svezia.

Esiste infatti una correlazione tra la pressione, l’agitazione e le sensazioni poco piacevoli che scatena il lavoro e l’aumento di peso. Certo, bisogna anche considerare l’età, il tipo di fisico e lo stile di vita.

L’università ha fatto uno studio su un gruppo di persone di un’età compresa tra i 30 e i 40 anni per un periodo di tempo di 20 anni. I risultati finali sono stati registrati quando i partecipanti avevano raggiunto i 50 e i 60 anni.

Le persone con un lavoro più stressante aumentavano di peso in modo considerevole, rispetto a chi aveva un’occupazione più tranquilla.

La percentuale di donne ingrassate ha raggiunto il 20%. Sofia Klingberg, leader dello studio, ha spiegato che: “Siamo stati in grado di osservare l’impatto di una professione stressante nel peso corporeo delle donne, mentre negli uomini non abbiamo notato nessuna associazione tra la tensione sul posto di lavoro e l’aumento di peso.

Non abbiamo esplorato le cause di ciò, ma siamo convinti si tratti di una combinazione di problemi al lavoro e un maggiore livello di responsabilità anche a casa, da parte dell’universo femminile. Questa combinazione rende difficile alle donne trovare il tempo di fare attività fisica e vivere una vita salutare.”

Tuttavia, i ricercatori non hanno trovato altre correlazioni ad esempio con l’istruzione o con la qualità dell’alimentazione.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *