Sei in: Home > Edizioni Locali > Latina > La vecchia guardia del Latina Calcio fa la voce grossa in un comunicato diretto alla presidenza

La vecchia guardia del Latina Calcio fa la voce grossa in un comunicato diretto alla presidenza

L’attuale situazione calcistica nell’area pontina non è delle migliori. I tifosi nerazzurri si scagliano contro la società dando sfogo e colpe ai vertici alti della dirigenza, affermando in un comunicato il poco interesse a far riemergere questi colori dai fondi bassi del calcio italiano.

COMUNICATO VECCHIA GUARDIA LATINA

“Il Latina merita rispetto. Siamo stanchi di dover sopportare una situazione ormai chiara. All’attuale società interessa poco o nulla delle sorti dei colori nerazzurri, interessa poco o nulla del Latina, interessa poco o nulla di noi tifosi, di chi ama la squadra ed è pronto a sostenere enormi sacrifici per lei. I colori nerazzurri li portiamo nel cuore e siamo stanchi di essere presi in giro. Noi come il resto della città. Il signor Terracciano non ha a cuore le sorti del Latina: ormai ogni estate parla di ripescaggio senza avere la minima intenzione di andare in serie C. Ogni anno predica bene ma razzola male. Il suo obiettivo è quello di costruire a borgo Piave, dove c’è l’Ex Fulgorcavi. Sappiamo che il suo vero scopo è quello di mettere le basi per realizzare un hotel e altre attività. E a spalleggiarlo c’è Damiano Coletta, colui che lo ha voluto alla presidenza respingendo qualsiasi altra proposta sicuramente più allettante per le sorti del calcio nerazzurro, ma meno conveniente per lo stesso Sindaco.

Siamo stanchi di tutto questo. Siamo stanchi di dover sopportare tutto questo. Terracciano deve andare via. Deve lasciare il Latina a chi ha voglia di investire sui colori nerazzurri e non sui propri interessi. Deve farsi da parte: c’è bisogno di una società seria che abbia come unico obiettivo quello di far crescere il Latina amando i colori nerazzurri.”

Terracciano vattene!

Vecchia Guardia.

 

Latina Scalo Nerazzurra Foto

image_pdfimage_print