Sei in: Home / Archivio / La sua casa brucia, il proprietario lo scopre da Facebook

La sua casa brucia, il proprietario lo scopre da Facebook

La sua casa brucia, il proprietario lo scopre da Facebook: ancora ignote le cause dell’incendio

Quando le fiamme sono divampate a Evionnaz (Cantone Vallese) mercoledì intorno alle 20.30 della sera Philippe, una delle vittime del violento incendio, stava a Losanna per motivi di lavoro.

Dunque, l’uomo di 59 anni, ad un certo momento si è connesso su Facebook e ha visto un video; quello che ha visto è stato sconvolgente: infatti, la casa sua stava bruciando! Philippe non si è fatto illusioni quando ha visto l’intensità delle fiamme e ha subito capito che avrebbe perso tutto. Così, ha preferito dormire nella città del Cantone svizzero; questo, perché non ha avuto il coraggio di vedere con i suoi occhi i danni. A raccontare l’accaduto ai giornali, lo stesso Philippe.

Questa mattina è arrivata la conferma che il rogo gli ha portato via tutto quanto; il suo atelier in cui ripara le macchine di caffè che vende, l’auto acquistata il mese scorso, il suo camper. Tutto si è ridotto in cenere, ha raccontato amareggiato.

In totale, sono stati colpiti dall’incendio tre edifici, due dei quali di proprietà dell’Esericito; l’incendio è stato circoscritto solo verso mezzanotte dai pompieri. Le cause di questo sono ancora sconosciute.

Check Also

R.G.E. 116/2017

TRIBUNALE DI GENOVA AVVISO DI VENDITA (PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE N 116/2017) L’Avv. Andrea Bach con Studio …