Sei in: Home > Articoli > Sport > La serie A si prepara al cambio di rotta per gli orari dei match da qui a fine stagione

La serie A si prepara al cambio di rotta per gli orari dei match da qui a fine stagione

image_pdfimage_print

Orari partite Serie A – Settimana importante per la Lega di serie A, che si trova a dover definire situazioni in attesa di essere risolte in un senso o nell’altro. A tal proposito, sul tavolo c’è anche il tema del cambio degli orari per il calcio d’inizio delle sfide di Serie A da qui a fine stagione.

Come riportato da Repubblica, attualmente la questione vive una situazione di stallo, ed è poco probabile che si riesca a trovare una soluzione: indubbiamente le 21.45 – ultimo dei tre orari di inizio degli incontri – sono penalizzanti, per i tifosi e anche per le tv che a notte fonda vedono diminuire sensibilmente gli ascolti.

L’idea era dunque quella di anticipare le sfide rimaste, portando indietro gli orari di circa mezz’ora. In questo modo le sfide sarebbero state disputate alle 21.15, alle 19 e alle 16.45, mantenendo le 2 ore e 15 di distanza tra l’inizio di una gara e l’altra.

Ma non è semplice mettere d’accordo le tre parti: Lega Serie A, sindacato dei calciatori – che lamenta soprattutto le alte temperature del pomeriggio – e broadcaster. L’amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo, farà un altro tentativo in giornata. Ma forse resterà tutto come adesso sino al 2 agosto, quando si chiuderà questa stagione.

Serie A, si giocherà a porte chiuse nelle zone a rischio