Sei in: Home > Articoli > Curiosità > La prima nave di Costa Crociere per il mercato cinese sarà battezzata a Trieste

La prima nave di Costa Crociere per il mercato cinese sarà battezzata a Trieste

Il 1° marzo 2019 a Trieste si terrà la cerimonia di battesimo di Costa Venezia, la prima nave di Costa Crociere progettata per il mercato cinese.

La nave da crociera Costa Venezia vuole celebrare le connessioni tra l’Europa e l’Oriente, identificate simbolicamente nella figura di Marco Poco e Casanova. La nave è attualmente in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone, e sarà battezzata con una cerimonia il 1° marzo 2019 a Trieste. La nave è la prima imbarcazione Costa Crociere pensata appositamente per il mercato cinese, e trasporterà i croceristi lungo un itinerario all’insegna della storia, ripercorrendo le antiche rotte dei mercanti e dei corsari. Il viaggio attraverserà tre continenti, quattro mari e diciotto paesi: “dall’Adriatico al Mar Rosso, dall’India a Singapore, dalla Cina alle coste del Giappone”.

Costa Venezia rientra in un piano di espansione che porterà alla luce sette nuove navi, pronte a partire entro il 2023, per un investimento complessivo di più di 6 miliardi di euro. La nave pesa 135.500 tonnellate lorde, è lunga 323 metri e potrà contenere più di 5.100 viaggiatori. “Costa Venezia sarà la più grande nave introdotta da Costa nel mercato cinese. Proporrà una serie di innovazioni mai viste prima, pensate in maniera specifica per la clientela cinese, che porteranno gli ospiti alla scoperta della cultura, dello stile di vita e delle eccellenze italiane, a cominciare dagli interni, ispirati alla città di Venezia”, spiega Costa Crociere in una nota.

Il giorno della cerimonia di battesimo tutta Trieste sarà coinvolta nei festeggiamenti. Ci saranno spettacoli pirotecnici visibili da Piazza Unità d’Italia, e saranno installati maxi-schermi per seguire anche da lontano la cerimonia del taglio del nastro. All’evento parteciperanno circa 1.500 ospiti, giunti da Cina, Corea del Sud, Giappone e da altri paesi europei. La nave rimarrà ormeggiata nel porto giuliano sino al 3 marzo, quando partirà per la sua prima crociera, perciò chi si recherà a Trieste per l’inaugurazione potrà anche scoprire la città e il suo territorio. “È un grande piacere per la città di Trieste tenere a battesimo la nuova nata del Gruppo Costa Crociere. Con grande orgoglio, sia dal punto di vista istituzionale che personale, applaudo a questo nuovo gioiello, frutto dei migliori talenti della cantieristica e del design italiano che risiedono nella nostra regione e città”, ha commentato il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza.

Lascia un commento