Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > “La Dispensa di Memmo” – Protagonista della cucina degli Altipiani di Arcinazzo 

“La Dispensa di Memmo” – Protagonista della cucina degli Altipiani di Arcinazzo 

 

I sapori della terra ciociara dal 1711 

Negli Altipiani di Arcinazzo, frazione di Trevi nel Lazio (Fr), domina la presenza de “La Dispensa di Memmo” in Piazza Meo Passeri 2/3.

Il paese inizialmente era un ritrovo di pastori, contadini e briganti che iniziò a divenire nucleo abitativo, anche grazie alla presenza della Locanda di Meo Passeri, ancor oggi gestita dai suoi discendenti con il nome di “Dispensa di Memmo”.

Il locale in questione è il più antico della zona e lo chef che cura nel dettaglio la cucina è Andrea Passeri, nipote di Meo Passeri.

La cucina che viene offerta riguarda pietanze tipiche e tradizionali che, per quanto possano essere ordinarie, grazie all’intervento culinario del cuoco, stupiscono chi ha il piacere di assaggiarle.
“La Dispensa di Memmo” è un posto accogliente, arredato con eleganza in stile rustico.

La cordialità e l’empatia sono caratteristiche predominanti dei titolari e del personale: ciò rende unico ogni pasto consumato da loro in quanto sembra di sentirsi a casa.
Ma non è tutto qui; il ristorante occupa una posizione strategica all’interno del paese poichè riesce ad abbracciare le tre province che si dividono il luogo quali Arcinazzo Romano, Trevi nel Lazio e Piglio.

Quindi, se si cerca gentilezza, disponibilità, cortesia, qualità dei prodotti, pietanze abbondanti e molto altro, non resta che far visita a questo piccolo luogo incantato che riserva tante grandi sorprese.