Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Israele: fuga palestinesi, domani ‘Giornata Collera’ a Gaza

Israele: fuga palestinesi, domani ‘Giornata Collera’ a Gaza

 

Le fazioni di Gaza, Hamas e Jihad islamica comprese, hanno annunciato una ‘Giornata di collera’ per domani per protestare contro la decisione di trasferire detenuti palestinesi a seguito della fuga di 6 di loro dal carcere di Gilboa tre giorni fa. “Alla luce del frenetico attacco contro i nostri prigionieri – ha annunciato Hamas in un comunicato ripreso dai media – facciamo appello al popolo palestinese di fare di venerdì una ‘Giornata di collera’ a fronte dell’arroganza dell’occupazione della sua aggressione ai prigionieri, Andate nei punti di contatto e scontratevi con l’esercito nemico”.

Akram Rajoub – governatore della città di Jenin in Cisgiordania, di cui sono originari gli evasi – ha ammonito Israele sulla possibilità di disordini maggiori se uno dei fuggitivi dovesse essere ucciso nelle operazione di cattura. “Se le loro vite saranno messe in pericolo – ha detto alla tv Kan Akrma, ritenuto vicino al presidente Abu Mazen – la situazione potrebbe diventare molto brutta”.
Rajoub ha anche sottolineato che l’Autorità nazionale palestinese (Anp) non collaborerà con Israele nei tentativi di localizzare i fuggitivi.