Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Installato a Napoli il primo bancomat per bitcoin e criptovalute.

Installato a Napoli il primo bancomat per bitcoin e criptovalute.

Il nuovo sportello ATM è stato installato a Fuorigrotta, in via Giulio Cesare, presso il negozio di autoricambi “Ramira”.

Già nel corso del convegno dal titolo “Insert Law to Continue”, promosso dall’Università Federico II e dal Comune di Napoli, il sindaco Luigi de Magistris si era espresso sul blockchain e le criptovalute. In quell’occasione aveva dichiarato: “Il primo termine è sinonimo di trasparenza, tracciabilità, contrasto alla corruzione. Le criptomonete noi le stiamo utilizzando per cedole librarie, per attività commerciali sperimentali e il Pizza Village avrà prima cassa in criptovaluta. È un’economia non sostitutiva, non è una battaglia contro euro, ma è aggiuntiva. Stiamo valutando la possibilità che chi porta i rifiuti nelle isole ecologiche possa ricevere in cambio token da utilizzare per i servizi comunali e nei negozi convenzionati”.

Il Comune di Napoli sta portando avanti da un anno il percorso sulla moneta virtuale.