Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Insegnante morta per malaria ad Agrigento di ritorno da una vacanza in Nigeria

Insegnante morta per malaria ad Agrigento di ritorno da una vacanza in Nigeria

image_pdfimage_print

Uccisa dalla malaria a 44 anni, dopo aver fatto una vacanza in Nigeria. Si chiamava Loredana Guida, era un’insegnante ma anche – e da più di 15 anni – una giornalista. Per una settimana è stata ricoverata in Rianimazione all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento da dove i medici hanno chiesto e ottenuto specifiche consulenze dagli ospedali di Palermo e Roma.

“I giornalisti agrigentini e l’intera città piangono la scomparsa della collega Loredana Guida”, afferma una nota dell’assostampa. “Era una collega caparbia, scrupolosa e dalla grande umanità. Per oltre 15 anni ha collaborato con il Giornale di Sicilia – prosegue la nota- e col sito Agrigentonotizie. I funerali di Loredana saranno celebrati domani alle ore 15 nella chiesa di San Nicola, a Fontanelle.