ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Infrastrutture: Pizzimenti, miglioramenti sicurezza Cimpello-Sequals

Udine, 21 giu – “Per migliorare la sicurezza sulla
Cimpello-Sequals sono stati attuati interventi di adeguamento
alla viabilità, fra cui miglioramenti della segnaletica,
interventi sui tratti di sorpasso, impedendolo o diminuendolo, e
inseriti nuovi limiti di velocità in prossimità di curve o lunghi
tratti rettilinei con l’abbassamento da 90 a 70 km orari. Si
tratta di provvedimenti realizzati fra 2020 e 2021”.

A darne conto è stato oggi, in Consiglio regionale, l’assessore
alle Infrastrutture e Territorio del Friuli Venezia Giulia,
Graziano Pizzimenti che ha risposto ad un’interrogazione a
risposta immediata sul tema.

In merito alla presenza della Polizia Stradale, Pizzimenti ha
riferito che non si dispongono di dati di frequenza dell’attività
lungo l’asse stradale, trattandosi di attività non dipendente
dalla Regione ma non ha escluso la presenza in forma adeguata del
servizio.

Per quanto attiene la posa di un sistema di rilevamento della
velocità, Pizzimenti ha precisato come l’iniziativa derivi da una
modifica del decreto prefettizio “che individua i tratti di
strada soggetti a tale modalità di rilevamento e sono tipicamente
i tratti di viabilità dove il normale esercizio del rilevamento,
attraverso unità mobili da parte delle pattuglie della Polizia
stradale, non è possibile per vincoli infrastrutturali che
rendono difficile o pericoloso l’esercizio di tale attività da
parte delle forze dell’ordine. Per la Cimpello-Sequals questo
impedimento risulterebbe sui primi 8 Km del tratto stradale. La
procedura per superare questo impedimento – ha concluso
Pizzimenti – necessita di tempi lunghi e di investimenti cospicui
ed al momento non risulta ancora conclusa”.
ARC/LP/gg