Streaming
Sei in: Home > Esteri > Asia > Indonesia – Proteste dopo il voto, 200 feriti e 6 morti

Indonesia – Proteste dopo il voto, 200 feriti e 6 morti

Almeno sei persone sono morte e 200 sono rimaste ferite in proteste scoppiate ieri a tarda sera a Giakarta, in seguito all’ufficializzazione della riconferma di Joko Widodo alle elezioni presidenziali del mese scorso

Una folla di sostenitori del candidato sconfitto, Prabowo Subianto, ha dato fuoco a un dormitorio della polizia e ad alcune automobili parcheggiate utilizzando bombe molotov, innescando scontri con le forze dell’ordine, che hanno risposto con lacrimogeni. La polizia nega di aver sparato proiettili. Prabowo – che ha fatto campagna elettorale facendo leva sul nazionalismo e sui conservatori islamici – aveva denunciato brogli fin dalla pubblicazione dei risultati parziali, e anche nel 2014 aveva accusato Widodo di aver vinto solo grazie a diffuse irregolarità. In entrambe le elezioni, osservatori internazionali hanno definito il voto regolare. Lo ha riferito il governatore della capitale indonesiana, Anies Baswedan.