Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Incidente Fermo, 18enne ubriaco sullo scooter sbanda e va contro la balaustra

Incidente Fermo, 18enne ubriaco sullo scooter sbanda e va contro la balaustra

 

Ubriaco alla guida del suo scooter, un 18enne è finito contro la balaustra del ponte per poi finire sull’asfalto. Il ragazzo è grave: ha riportato vari traumi e lesioni, ed attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata.

L’incidente è avvenuto all’alba di ieri mattina nel Fermano, sulla statale adriatica, all’altezza del ponte che collega Lido Tre Archi e Porto Sant’Elpidio.

Il giovane, residente a Potenza Picena, era alla guida dello scooter in evidente stato di ebbrezza alcolica quando si è schiantato senza coinvolgere altro veicoli. Erano le 5.30. Dopo aver sbandato, il 18enne ha urtato la balaustra a protezione del ponte, per poi ricadere violentemente sull’asfalto.

Ad allertare i soccorsi, un automobilista di passaggio. Sul posto è arrivato tempestivamente il personale medico e sanitario del 118 che dopo le prime cure prestate al ragazzo, ne ha disposto il trasferimento urgente al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo.

Nell’impatto della caduta, il ragazzo ha riportato vari traumi e lesioni, e, come detto, attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata. Il giovane, è stato soccorso in stato confusionale e in evidente stato di ebrezza alcolica. Durante le prime operazioni di soccorso, è stata rinvenuta una bottiglia di superalcolici, che il ragazzo teneva con sé. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto ad avvisare dell’accaduto i genitori del ragazzo. I militari dell’Arma hanno inoltre effettuato i rilievi di rito utili a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.