ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 27 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Incendi boschivi: fotocamere termiche prevengono disservizi ferroviari

Udine, 15 giu – Grazie ad una stretta collaborazione tra
istituzioni, la Regione intende garantire la lotta agli incendi
boschivi anche in quelle situazioni che minacciano o
interferiscono con la circolazione ferroviaria, in particolare
ricorrendo all’installazione di fotocamere termiche.

È questo in sintesi quanto ha riferito l’assessore regionale alle
Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, nel rispondere
in IV Commissione ad un’interrogazione sull’interruzione della
linea ferroviaria Trieste-Monfalcone avvenuta lo scorso 9 marzo a
seguito dello scoppio di un incendio nei pressi del Bivio
d’Aurisina.

“Nell’ambito del “Progetto strategico Crossit Safer”, coordinato
dalla Protezione civile regionale – ha ricordato Pizzimenti – è
previsto il monitoraggio antincendio boschivo lungo la tratta
ferroviaria Trieste-Monfalcone, in accordo con Rfi. A tal fine è
stata avviata l’installazione pilota di fotocamere termiche lungo
la linea in località Duino Aurisina, che si prevede di rendere
operative nelle prossime settimane”.

L’assessore ha inoltre confermato “la recente sottoscrizione,
avvenuta il 12 maggio scorso, di una convenzione per la reciproca
collaborazione nelle attività di Protezione civile con la
Direzione regionale dei Vigili del Fuoco valida per il biennio
2022-2024. Questa convenzione prevede, tra le varie attività di
collaborazione, anche il supporto dei Vigili del Fuoco nella
lotta agli incendi boschivi”.

Nel caso specifico richiamato in Commissione, Pizzimenti ha
ricordato che la chiusura della tratta ferroviaria da parte di
Rfi si è resa necessaria a fronte delle indicazioni impartite dai
Vigili del fuoco. Si è quindi dovuto procedere a disalimentare la
linea di contatto per consentire le attività di spegnimento
dell’incendio anche con Canadair. Da qui la conseguente e
inevitabile interruzione della circolazione.
ARC/SSA/al