Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Il presidente cinese Xi Jinping ha inviato una lettera al Corriere della Sera

Il presidente cinese Xi Jinping ha inviato una lettera al Corriere della Sera

Questa mattina il quotidiano nazionale Corriere della Sera ha pubblicato una lettera inviata dal presidente della Repubblica popolare cinese.

Xi Jinping, il Presidente della Repubblica popolare cinese che giungerà in Italia domani, ha inviato una lettera al Corriere della Sera che è stata pubblicata questa mattina. Nel testo si parla per cinque volte di “amicizia tra Italia e Cina”, e il Presidente cinese porta molti esempi dello storico rapporto tra i due paesi. Si parla delle vicinanze culturali, da Marco Polo a Dante, da citazioni Moravia ai primati per siti UNESCO, e di prospettive future comuni. “Siamo pronti, insieme alla controparte italiana, a sviluppare ulteriormente il partenariato strategico globale, a stringere maggiormente i legami ai massimi livelli e a rafforzare la cooperazione a tutti i livelli tra i nostri governi, parlamenti, partiti ed enti locali; a rafforzare la comunicazione politica, a promuovere la fiducia e i matching strategici, a continuare a comprendere e a sostenere a vicenda gli interessi e i temi più cari alla controparte e a gettare le basi politiche dei rapporti bilaterali”, scrive il presidente Jinping.

Domani Jinping arriverà in Italia per incontrare il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il giorno seguente si terrà l’incontro con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. I due firmeranno un Memorandum of understanding che sancirà la volontà di collaborare per costruire una nuova Via della Seta, la Belt and Road. “Impegnandoci a collegare l’idea di interconnessione e connettività propria dell’iniziativa Nuova Via della Seta ai progetti italiani di «costruzione dei porti del Nord» e «investire in Italia» al fine di creare una nuova era per la Belt and Road in settori come la marina, l’aeronautica, l’aerospazio e la cultura”.