Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Il Comune di Trieste apre un canale su Tik Tok, è il primo in Italia

Il Comune di Trieste apre un canale su Tik Tok, è il primo in Italia

L’obiettivo è andare incontro ai tanti giovani che si interessano alle attività del comune e che si informano sempre più tramite social.

Partire da Facebook e Twitter e poi moltiplicare via via nel corso di cinque anni di attività i canali social. E’ questa la strada che il Comune di Trieste persegue e continua a incentivare a beneficio dei sempre più numerosi cittadini che utilizzano questi nuovi strumenti di comunicazione per mettersi in contatto ed esser costantemente aggiornati su tutte le attività dell’Ente. Un successo giorno dopo giorno che ha spinto l’Amministrazione ad aprire in via sperimentale un nuovo canale sociale: “Tik Tok”, annunciato oggi dall’assessore ai Servizi Generali Lorenzo Giorgi nel corso di una conferenza stampa, affiancato dal direttore dell’Area Innovazione e Servizi Generali Lorenzo Bandelli e dal Social Media Manager Christian Tosolin.

L’Amministrazione comunale ha poi aperto il canale Instagram che ha permesso di intercettare il pubblico giovane, difficile da coinvolgere su altri canali e a seguire Telegram, offrendo così la possibilità ai cittadini di Trieste di avere in tempo reale, 365 giorni l’anno, la situazione su viabilità, criticità del territorio e informazioni su eventuali allerte meteo. Subito dopo, l’apertura Linkedin ha consentito di convogliare informazioni dedicate ai giovani che cercano lavoro e ai dipendenti dell’Amministrazione che, orgogliosamente, hanno aggiunto sul loro profilo personale l’appartenenza all’Ente. L’utilizzo dei social per la comunicazione in emergenza è un ulteriore punto di raccordo tra Amministrazione e cittadino. Fornire informazioni aggiornate su allerte meteo, sempre più frequenti, permette di mantenere un contatto costante e diretto con la cittadinanza che diventa parte integrante della comunicazione nel momento in cui segnala le criticità incontrate sul territorio.

Un po’ di numeri: su Twitter il numero di follower ad oggi è di oltre 13.600. Il numero di follower della pagina Facebook generalista è di oltre 38.000. Su Instagram i follower sono oltre 17.800, mentre Linkedin ha oltre 3600 follower e Telegram oltre 6500 iscritti.

image_pdfimage_print