Streaming
Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Il 5, 6 e 7 aprile compra un uovo di Pasqua nelle piazze potentine

Il 5, 6 e 7 aprile compra un uovo di Pasqua nelle piazze potentine

Si terrà quest’anno la 26° edizione dell’iniziativa Uova di Pasqua AIL , organizzata in 4800 piazze italiane. Ecco quelle di Potenza:

Raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica, anche a Pasqua. È questa la missione dei volontari di AIL, che quest’anno si impegneranno nella 26° edizione del progetto Uova di Pasqua AIL. Quest’anno l’edizione dell’iniziativa coincide con il 50° compleanno della Onlus. A partire da oggi e fino a domenica 7 aprile, migliaia di volontari saranno in oltre 4800 piazze del paese per offrire uova di cioccolato, a fronte di un contributo minimo associativo di 12 euro. Ci saranno stand AIL in quasi tutti i paesi della provincia potentina, ma in città le piazze saranno queste: Piazza Mario Pagano, Largo Duomo, Piazza Don Bosco, Rione Murate, Piazzale Aldo Moro, Piazza don Colucci, Via Gavioli, Rione Betlemme, Rione Macchia Romana, c/da Giuliano, chiesa di Santa Cecilia, chiesa di San Rocco, Azienda Ospedaliera San Carlo (Ingresso Principale, Pad. B/E), Centro Commerciale Iperfutura, Centro Commerciale Polo Acquisti “Lucania” Tito Scalo.

Per cosa saranno utilizzati i fondi raccolti? Come sempre, AIL utilizzerà i ricavi per sostenere la ricerca scientifica. Nello specifico, verranno usati per finanziare il Gruppo GIMEMA (Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell’Adulto) cui fanno capo oltre 140 Centri di Ematologia. Inoltre, le Uova di Pasqua AIL verranno usati per collaborare al servizio di cure domiciliari, realizzare case alloggio nei pressi dei centri di terapia e dotare l’ospedale di sale gioco e scuole. “Nel corso degli anni quest’iniziativa ha permesso di raccogliere fondi destinati al sostegno di importanti progetti di ricerca e assistenza, contribuendo a far conoscere i progressi della ricerca scientifica nel campo dei tumori del sangue”, comunica Ail Potenza onlus.