Sei in: Home > Articoli > Cronaca > “I forestali al lavoro in agricoltura”

“I forestali al lavoro in agricoltura”

 

“Utilizzare gli operai idraulico-forestali per coprire alla carenza di manodopera agricola, causata dal coronavirus, così da favorire la manodopera regionale ed evitare eventuali contagi dall’esterno”.
E’ la richiesta fatta dalla Coldiretti Basilicata in una lettera inviata al presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.
“Una delle emergenze che sta compromettendo sia le coltivazioni che i raccolti – ha scritto il presidente della Coldiretti Basilicata, Antonio Pessolani – è proprio l’assenza di lavoratori, in buon numero extracomunitari e l’impiego di operai idraulico forestali ex mobilità, porterebbe non pochi benefici”.