Sei in: Home > Articoli > Economia > Hub digitale di San Rocco, aziende pronte a insediarsi

Hub digitale di San Rocco, aziende pronte a insediarsi

image_pdfimage_print

Con una delibera della Giunta di Matera si è data attuazione definitiva al programma di insediamento delle imprese tecnologiche e delle start up all’interno dell’hub digitale.

La Giunta comunale di Matera ha approvato, in una seduta che si è svolta in mattinata, il prospetto riepilogativo delle stanze assegnate, lo schema di contratto di insediamento delle imprese ed il regolamento di funzionamento dell’Hub digitale di San Rocco. L’esecutivo cittadino ha inoltre dato mandato al dirigente del settore Patrimonio di predisporre gli atti per rendere concrete le disposizioni approvate.

“Con la delibera di oggi – sottolinea il Sindaco, Raffaello de Ruggieri – diamo definitiva attuazione al programma di insediamento delle imprese tecnologiche e delle start up che lavoreranno all’interno dell’hub digitale. Entro due settimane all’interno della struttura le aziende potranno finalmente avviare le loro attività. Trasformare i vicinati contadini in vicinati digitali è un obiettivo prioritario del mio mandato amministrativo. Fare di Matera un punto di riferimento per la sperimentazione di nuove tecnologie informatiche è un passo determinante per definire il ruolo della città nel futuro e per creare occasioni di sviluppo e di lavoro per tanti giovani che operano in un settore ad alta professionalità.

Per potenziare questa visione – aggiunge il Sindaco – stiamo lavorando con il Governo alla realizzazione della Casa delle Tecnologie emergenti. Sorgerà su un terreno comunale limitrofo a Piazza degli Olmi, all’interno di un parco della tecnologia dove ci saranno spazi dedicati ai bambini caratterizzati da installazioni e giochi innovativi. Coniugare autenticità e tecnica, identità e innovazione: è questa la rivoluzione che il Sud deve attuare per competere con le altre aree del Paese consapevole che non esistono luoghi più stimolanti, sotto il profilo creativo, dei paesaggi mediterranei. L’unicità di Matera e dei suoi spazi geografici che contengono la storia dell’uomo, in quest’ottica, non può che essere un elemento centrale in questa visione di sviluppo”.