Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Campobasso / Gravi carenze igienico-sanitarie, chiuso un deposito d’industria

Gravi carenze igienico-sanitarie, chiuso un deposito d’industria

Nas chiudono il deposito e attuano le indagini sul territorio

Sono stati sequestrati 180 quintali di conserve alimentari poiché in assenza della relativa documentazione (rintracciabilità e origine di provenienza).

L’operazione è stata eseguita dai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione di Campobasso, che hanno determinato così la chiusura di un deposito d’industria conserviera nel Basso Molise. la struttura si trovava in gravi carenze igienico-sanitarie.

Le indagini sono continuate poi nei ristoranti della zona, in cui sono stati scovati alimenti in cattivo stato di conservazione, soprattutto carne e pesce. Tre ristoratori sono stati denunciati per frode in commercio.

Due ristoranti invece hanno avuto la notifica di sospensione dell’attività, da parte dell’autorità sanitaria dopo l’ispezione dei Nas.

Venivano preparati cibi surgelati che non erano indicati nel menù e alcuni alimenti venivano a contatto con involucri protettivi non idonei.