Sei in: Home > Edizioni Locali > Grave incidente in un canale della bassa, la conducente rischiava di affogare

Grave incidente in un canale della bassa, la conducente rischiava di affogare

image_pdfimage_print

 Una pattuglia della Stazione Carabinieri di Zevio si è imbattuta in un tragico  incidente stradale, coinvolte 3 autovetture

 

Appare evidente che una delle vetture, a seguito dell’urto, sia andata a finire in un canale di irrigazione che costeggia il tratto viario, ribaltandosi.   Intorno alla macchina i carabinieri hanno trovato  alcune persone che, accorgendosi della presenza all’interno della conducente vincolata dalle cinture di sicurezza e con la testa in giù immersa nell’acqua, hanno sollevato la macchina consentendo ad uno dei Carabinieri di infilarsi in uno stretto spazio e sganciare le cinture.

Tale azione congiunta consentiva di estrarre la donna, cosciente ma con probabili fratture multiple, che veniva elitrasportata dal SUEM 118 presso l’ospedale di Verona Borgo Trento ove veniva ricoverata in prognosi riservata, non in pericolo di vita.