Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Gradimento governatori, Toti sul podio

Gradimento governatori, Toti sul podio

 

Il presidente della Liguria Giovanni Toti va sul podio nella classifica dei governatori con il maggior gradimento per l’efficacia della loro azione nell’amministrare le Regioni. Emerge da una ricerca Swg su 10.800 cittadini maggiorenni e residenti in Italia intervistati tra ottobre e novembre. Se Toti è terzo con 55 punti a pari merito con Attilio Fontana della Lombardia, guida la classifica Roberto Zaia del Veneto con 66 punti, seguito da Stefano Bonaccini dell’Emilia Romagna che prende 62. Inseguono il friulano Massimiliano Fedriga (46) e Enrico Rossi della Toscana (43). E ancora, il piemontese Alberto Cirio (37), Nicola Zingaretti del Lazio (30), il campano Vincenzo De Luca (29), Vito Bardi della Basilicata (28), Luca Ceriscioli delle Marche e l’abruzzese Marco Marsilio prendono 24. Michele Emiliano in Puglia 23. 20 punti per il sardo Christian Solinas, 15 per il siciliano Nello Musumeci. Chiude a 10 Mario Oliverio della Calabria. Non incluse Umbria, Molise, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige.

“Secondo i dati raccolti da Swg, i liguri sono soddisfatti del lavoro che stiamo svolgendo nella nostra Regione: sono al terzo posto nella classifica di gradimento dei governatori del Paese, a pari merito con l’amico Fontana! Ed è un onore vedere che la fiducia dei miei cittadini mi ha fatto crescere più di tutti gli altri rispetto all’anno scorso. Grazie Liguria, non ti deluderò!”, commenta Toti.