Sei in: Home > Edizione Nazionale > Governo dimettiti

Governo dimettiti

Appare impossibile continuare in questa maniera. Il governo italiano non ha più una seria autorità, piuttosto ad esso si reclamano le interminabili promesse non mantenute. Nella conferenza stampa di ieri, il Pres. Conte ha parlato di numeri positivi sull’aiuto che lo stato ha dato agli imprenditori e ai lavoratori. Fandonie! Dove sono i contribuiti a sostegno delle imprese? Dove sono gli aiuti per riaprire le attività? Dove sono i sussidi alle famiglie in difficoltà? E’ stato deliberato un bonus per le vacanze estive, a cosa può servire se le famiglie non hanno da mangiare? I pseudo aiuti dello stato non sono altro che un loro tornaconto! I pochi spicci dati non coprono neanche la spesa delle utenze di una attività e i buoni pasto non coprono neanche una spesa quotidiana. Si parla di “cassa integrazione per sospensione lavoro causa Covid-19”, ma cosa faranno tutti gli ex-lavorati una volta finita questa CIG se l’attività per cui lavoravano non può riaprire? Una popolazione senza lavoro, uno stato senza una solida economia. E’ questo quello a cui andiamo incontro! Il Governo dovrebbe ascoltare il popolo che, nonostante tutto, ha sempre l’ultima parola. Gli italiani hanno bisogno di risposte serie e solide sulle quali costruire il futuro. Per ora i politici raccontano solo favole, alle quali, non credono neanche loro.

image_pdfimage_print