ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
martedì 28 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Gli ospiti ucraini alla scoperta della bellezza del territorio montano. Un’iniziativa di CNA e di una rete solidale di imprese

Per venerdì 22 aprile la CNA di Fabriano ha organizzato un‘iniziativa in favore dei cittadini ucraini, recentemente fuggiti dal conflitto in atto, che hanno trovato in queste settimane “rifugio” nei Comuni della nostra area montana.

Partendo dalla valorizzazione del territorio, tema sul quale la CNA sta lavorando intensamente, è stato organizzato un tour alla scoperta dei borghi dell’area montana e dei suggestivi paesaggi che li circondano, permettendo ai nostri ospiti di comprendere meglio il contesto geografico, storico e paesaggistico in cui si trovano e quindi di apprezzare le innumerevoli bellezze del territorio.

L’organizzazione dell’evento è stata possibile grazie all’impegno e alla solidarietà di alcune aziende locali che hanno dato disponibilità a fornire gratuitamente i propri servizi per la migliore riuscita dell’iniziativa.

La partenza in pullman è fissata per le 8.15 da Fabriano, si farà poi visita al centro storico di Sassoferrato e a seguire ci si recherà presso le Grotte di Frasassi. Pranzo a Fabriano e tour del centro storico della città della Carta al quale seguiranno altrettante visite dei borghi di Cerreto D’Esi e Serra San Quirico. 

Queste le parole di Marco Silvi, Responsabile sindacale CNA Fabriano: “Avremo la possibilità, anche solo per un giorno, di far dimenticare a queste persone ospiti nel nostro territorio le atrocità della guerra per farle immergere nella bellezza dei  paesaggi dell’area montana e dei suoi splendidi borghi colmi di arte e storia. Lo faremo grazie alla grande disponibilità di alcuni nostri imprenditori, i quali, devo dire con fierezza, non hanno esitato neanche un istante ad accettare la proposta della CNA e con entusiasmo hanno offerto i loro servizi: l’agenzia Viaggi Aleste Tour si è resa disponibile a curare la logistica, la cooperativa Happennines fornirà le guide. Il pullman sarà offerto dalla ditta Gabrielli mentre la cooperativa Mastromarino e l’azienda Ristorart si occuperanno del pranzo presso il Mercato Coperto di Fabriano. Grazie anche al Consorzio Frasassi per aver offerto la visita guidata alle Grotte e ai Sindaci di Fabriano, Genga, Sassoferrato, Serra San Quirico e Cerreto D’Esi che accoglieranno la comitiva nei rispettivi Comuni. Impegno, solidarietà e accoglienza sono indice di altissima qualità, quella dei nostri instancabili imprenditori, quella di un territorio meraviglioso. E allora, cari ospiti, un grande benvenuto anche a voi in questa straordinaria parte di Italia!”