ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 27 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Gli assessori Funaro e Guccione: “Importante sensibilizzare su accoglienza e integrazione”

Gli assessori Funaro e Guccione: “Importante sensibilizzare su accoglienza e integrazione”

Firenze aderisce alla Giornata mondiale del rifugiato e alla campagna Unhcr ‘Together #with refugees’ e nelle sere di domani e lunedì illuminerà di blu le porte storiche della città in segno di solidarietà ai rifugiati e per ribadire il loro diritto di essere protetti e ricostruire la propria vita in dignità, chiunque siano e da qualsiasi luogo provengano. La speciale illuminazione sarà a cura di Firenze Smart.

“ll Comune di Firenze continua a essere vicino all’Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati – hanno detto gli assessori a Welfare Sara Funaro e all’Immigrazione Cosimo Guccione -. Anche quest’anno, infatti, abbiamo aderito alla Giornata mondiale del rifugiato illuminando le porte storiche per sensibilizzare i cittadini sul tema dei rifugiati, della loro accoglienza e integrazione. Unhcr porta avanti un lavoro importante per aiutare rifugiati e richiedenti asilo, uomini, donne e minori soli costretti a fuggire dal loro Paese a causa di guerre e violenze – hanno continuato Funaro e Guccione -, mentre come amministrazione comunale siamo impegnati a tutelare le persone che scappano da guerre e violenze. Il nostro dovere è essere solidali, dare assistenza e accoglienza, ispirandoci al principio di solidarietà verso le persone che hanno diritto alla protezione una volta abbandonato il proprio paese d’origine”.

“I Comuni in Italia sono in prima linea nell’accoglienza e nell’integrazione dei rifugiati – dichiara la rappresentante dell’Unhcr per l’Italia, la Santa Sede e San Marino Chiara Cardoletti -. Offrono sicurezza e, garantendo l’accesso ai servizi locali, all’istruzione e alle opportunità di lavoro, favoriscono la piena inclusione sociale dei rifugiati, gettando le basi per la costruzione di un futuro migliore”.

Per informazioni sulla campagna cliccare su https://withrefugees.unhcr.it/ 

(fp)