Streaming
Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Giorgio Gaber: Musica Parole Ricordi Serata omaggio all’artista cui Segrate ha intitolato una via cittadina

Giorgio Gaber: Musica Parole Ricordi Serata omaggio all’artista cui Segrate ha intitolato una via cittadina

 

Giorgio Gaber, musicista e cantautore, è stato indiscutibilmente uno dei più importanti e raffinati artisti della nostra epoca e certamente tra i massimi interpreti della cultura milanese. Segrate gli ha intitolato una via cittadina, la bretella di San Felice, che, in sua memoria, ne porterà il nome.

Venerdì 10 maggio alle ore 21 nell’Auditorium del Centro Culturale Verdi, in via XXV Aprile, si terrà una serata omaggio dedicata al Signor G, in un percorso che partirà dai mitici inizi televisivi nel’62 e ’63, caratterizzati dalle sue trasmissioni di alto valore culturale, fino agli ultimi album in studio, passando per il Teatro-Canzone.

Alla serata, a cura della Fondazione Gaber, parteciperanno Paolo Del Bon,presidente e collaboratore organizzativo e amministrativo di Gaber dal 1984, e Lorenzo Luporini, nipote di Gaber e relatore nelle scuole medie superiori di Milano e provincia delle lezioni-spettacolo dedicate al nonno.

Il 2019 coincide con gli ottant’anni della nascita dell’artista, scomparso il primo gennaio del 2003, e ospita un’edizione di Milano per Gaberparticolarmente ricca di eventi. Milano per Gaber è, insieme al Festival Gaber in Versilia, la principale iniziativa di livello nazionale organizzata dalla Fondazione e costituisce da sempre il principale punto di riferimento per tutti gli approfondimenti teatrali e culturali legati a vario titolo a Giorgio Gaber e alla sua opera.

La serata segratese “Giorgio Gaber: Musica Parole Ricordi” si inserisce a cornice dei tributi organizzati per l’indimenticato e geniale personaggio, oggi più che mai, attualissimo riferimento per la politica, lo spettacolo, la cultura, il sociale quotidiano.

L’ingresso è libero.