Sei in: Home > Edizioni Locali > Genova > Genova- finge di cadere e ruba un portafoglio con dentro 800 euro contanti

Genova- finge di cadere e ruba un portafoglio con dentro 800 euro contanti

Attenti a lasciare borsa e giacche nei dehor di bar e ristoranti perché spesso i tavolini all’aperto dell’era della pandemia, più che una moda l’unico modo per lavorare, sono lontani dal locale e molto estesi, dunque meno facili da gestire e controllare.

Ne sa qualcosa la donna che si è vista scippare del portafoglio con dentro 800 euro mentre pranzava seduta al dehor di un ristorante nel centro di Genova, nella zona di largo Lanfranco, nei pressi della Prefettura.

Il ladro dopo avere adocchiato la borsa ha finto di inciampare e cadere nei pressi dei tavolini, nel rialzarsi da terra è riuscito a infilare una mano nella borsa sottraendo così il portafoglio con dentro ben 800 euro. Una cifra importante tanto da fare pensare che l’uomo, un giovane forse nordafricano, aveva notato che la donna custodiva tanti soldi in contanti nel borsellino, forse perché l’aveva vista estrarre il denaro per pagare il conto al cameriere.